GREEN PASS
Green Pass e Covid-19: GP-100P VERIFICATORE GREEN PASS AVANZATO

Finalmente il governo ha emesso il nuovo DPCM che fa chiarezza sui controlli, sancisce la possibilità d’uso di sistemi automatici per evitare ritardi e code agli ingressi. Per chi avesse ancora qualche dubbio ora puo’ automatizzare l’accesso alla sua azienda, ufficio, ente, etc… con un sistema adeguato !

– Cosa dice in sintesi il DPCM: “Quando, dove e come avverranno i controlli?”
I controlli dovranno avvenire prioritariamente, quando possibile, al momento dell’accesso ai luoghi di lavoro, ma potranno essere effettuati anche successivamente. Le verifiche del Green Pass potranno essere fatte sia manualmente, attraverso l’applicazione “VerificaC19”, gia’ utilizzata per i controlli negli esercizi pubblici, che tramite sistemi automatici, Sarà possibile integrare il sistema di lettura del Qr code anche con i tornelli o con gli apparecchi per la rilevazione della temperatura gia’ presenti nelle aziende purche’ i loro software dialoghino tramite un’interazione asincrona e diretta con la piattaforma nazionale che rilascia il green pass.

A tale scopo il Ministero della Salute a messo a disposizione un SDK ufficiale, pacchetto di sviluppo con licenza open source per applicazioni che potranno essere anche integrate “nei sistemi di controllo degli accessi, inclusi quelli di rilevazione delle presenze”
Si fa presente, pertanto che i dispositivi Automatici necessitano che l’APP interna di verifica sia sviluppata attraverso l’SDK ufficiale del Ministero della Salute (il motore customizzabile dell’APP VerificaC19) poiche le regole di validazione Italiane differiscono in alcuni punti da quelle del Green Pass Europeo. Pertanto Dispositivi di verifica automatici con APP interne realizzate all’estero sulla base del Green PASS Europeo riporterebbero validazioni non corrette per il territorio Italiano.
Il GP-100P integra un software ITALIANO sviluppato proprio tramite l’SDK del Ministero della Salute “motore di VerificaC19”, pertanto è in grado di validare tutti i Green Pass Europei, ma secondo “le regole nazionali Italiane”, conformi all’app “VerificaC19”

Contattaci per saperne di più

7 + 0 = ?